SEGUICI SU:
SISTEMA BILATERALE DELLE COSTRUZIONICassa Edile CPT Scuola Edile
Category: Articoli in evidenza
You are here: Home \ Articoli in evidenza

SBC Sardegna Meridionale informa le imprese iscritte e loro consulenti che, a seguito della sottoscrizione dell’accordo tra le parti Sociali, ossia la Sezione Costruttori Edili di Confindustria-Ance Sardegna Meridionale e le OO.SS. di settore FENEAL-UIL, FILCA-CISL e FILLEA-CGIL, è stato istituito un Comitato Territoriale per supportare e assistere le imprese nell’applicazione dei protocolli di prevenzione e contenimento della diffusione del Covid-19.
Tale comitato potrà intervenire, su esplicita richiesta da parte dell’impresa, nei casi in cui non sia stato istituito un Comitato Aziendale, quindi in assenza di un RLS, e in tutti quei casi in cui si ritiene opportuno richiederne comunque la consulenza, supporto e assistenza nell’applicazione delle nuove regole in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.
Per richiedere la consulenza in cantiere, vi invitiamo a contattare i nostri tecnici inviando un’e-mail a: supportocovid.cpt@cantieri-sicurezza.it
Per ulteriori informazioni, potete chiamare gli uffici del CPT allo 070 2084120.

 

La Cassa Edile informa che, a breve, sarà fornito il vestiario da cantiere, composto da scarpe antinfortunistiche, t-shirt e gilet multi-tasche, ai lavoratori aventi diritto, ai sensi del Regolamento di funzionamento dell’ente e che siano in forza presso un’impresa iscritta alla Cassa Edile.

Considerato il periodo emergenziale, per evitare assembramenti e garantire così la sicurezza di tutti, il vestiario sarà consegnato all’impresa iscritta presso cui il lavoratore avente diritto lavora, la quale sarà contattata dai nostri uffici per concordare un appuntamento per il ritiro.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattarci allo 070 3423001 o a scriverci al seguente indirizzo e-mail: areacomunicazione@cassaedilecagliari.it

Si informano le imprese iscritte e loro consulenti che mercoledì 27 maggio, a partire dalle ore 15.30, si terrà il convegno “Superbonus al 110%: case verdi e sicure per città sostenibili”, che sarà trasmesso in diretta sul sito web dell’ANCE e sulla pagina Facebook.
Il convegno, che costituisce l’occasione per approfondire le opportunità legate al Superbonus previsto dal DL Rilancio, sarà introdotto da Gabriele Buia, presidente dell’ANCE, e vedrà la partecipazione di Riccardo Fraccaro, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri; seguirà un dibattito con i rappresentanti di Mef, Mise, Abi e Ania. Moderatore dell’evento sarà Giorgio Santilli, de Il Sole 24 Ore.

Per scaricare la locandina dell’evento cliccare qui

Si informano le imprese iscritte e loro consulenti che martedì 26 maggio, a partire dalle ore 10.30, l’ANCE organizza un webinar, nel corso del quale saranno illustrate i contenuti nel DL Rilancio (DL 34/2020).

Sarà utilizzata la piattaforma Zoom, con la possibilità di porre domande esclusivamente tramite chat. È necessario scaricare l’applicazione client, sia che si utilizzi un PC o un dispositivo mobile, dall’indirizzo https://www.zoom.us/download

I partecipanti potranno accedere al webinar direttamente cliccando sul banner che verrà visualizzato sulla home-page del portale ANCE il giorno stesso dell’evento, utilizzando le proprie credenziali.

Per la sola durata dell’evento potranno essere utilizzate anche le seguenti credenziali:

Username: DLRilancio

Password: 26maggio

Il limite degli accessi alla piattaforma Zoom è fissato in 1.000 partecipanti e, in caso di raggiungimento di tale limite, sarà attivata la diretta streaming sul sito dell’ANCE in modo da consentire comunque a tutti i partecipanti di seguire i lavori.

 

Considerate le ultime disposizioni normative per il contenimento della diffusione del virus Covid-19, il C.P.T. di Cagliari informa gli iscritti che, per supportare le imprese nella gestione di questa fase complicata, continuerà a erogare la formazione in materia di sicurezza e igiene negli ambienti di lavoro avviando i corsi programmati in modalità streaming, mediante l’organizzazione di “corsi live” e “Webinar”, con docenti on-line che, in videoconferenza, interagiranno con i partecipanti rispondendo alle loro domande per chiarire eventuali dubbi.

A tal fine verrà utilizzata la piattaforma web “Zoom”, alla quale si potrà accedere scaricando l’applicazione client, sia che si utilizzi un PC, un tablet o uno smartphone.

I corsi che, in base alle disposizioni normative, potranno essere effettuati in modalità e-learning sono i seguenti:

  • Aggiornamento R.S.P.P.;
  • Aggiornamento Lavoratori;
  • Aggiornamento R.L.S.;
  • Aggiornamento Preposti/Dirigenti;
  • Formazione generale lavoratori (4 ore).

Il C.P.T. attiverà i percorsi formativi solo se sarà raggiunto un numero minimo di partecipanti, pertanto vi chiediamo di farci pervenire la richiesta di partecipazione tramite e-mail a cptcagliari@cantieri-sicurezza.it specificando la tipologia di corso, i dati dell’impresa, i nominativi dei lavoratori.

Per ulteriori informazioni e per ricevere assistenza sull’installazione e utilizzo della piattaforma Zoom contattare gli uffici del C.P.T. allo 070 2084120.

Rimborsabili gli acquisti di mascherine, guanti, camici e altri DPI fino a un massimo di 150.000 € per impresa grazie all’iniziativa congiunta di InvItalia (Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo) e Inail.

Le aziende possono chiedere il rimborso delle spese sostenute tra il 17 marzo scorso e la data di invio della domanda per l’acquisto di dispositivi e altri strumenti di protezione individuale, finalizzati al contenimento e al contrasto all’emergenza da Covid-19.
La procedura è stata attivata l’11 maggio scorso, il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato per il 18 maggio 2020; i rimborsi verranno accreditati a giugno.

Per prendere visione dell’iniziativa e scaricare il bando di partecipazione cliccare qui

Il CPT di Cagliari e la Sezione Costruttori Edili della Sardegna Meridionale (ANCE) organizzano per venerdì 8 maggio 2020, a partire dalle ore 15.00, un Webinar sul tema Applicazione del Protocollo per la riapertura delle attività edili predisposto dal CPT di Cagliari”.

Obiettivo dell’incontro è approfondire i contenuti del Protocollo, la sua applicazione allo specifico ambito lavorativo, la gestione attraverso la compilazione della modulistica, la verifica della sua corretta attuazione.

Sarà relatore il dott. Antonio Urban, tecnico della prevenzione.
 

Per partecipare all’incontro si invitano gli interessati a cliccare qui.

Inoltre, allo scopo di programmare in maniera più mirata i contenuti dell’evento,vi invitiamo ad anticipare eventuali quesiti e richieste di chiarimenti ai seguenti indirizzi e-mail: edil@assindca.ittecnico@cantieri-sicurezza.it.

La Cassa Edile informa di aver liquidato il 29 aprile l’anticipo dell’Accantonamento relativo ai mesi di ottobre, novembre e dicembre 2019, come stabilito dagli accordi tra le Parti Sociali nazionali e pertanto in anticipo rispetto a quanto previsto dal CCNL, per venire incontro ai lavoratori delle imprese edili, vista l’emergenza COVID-19 in atto.

I lavoratori che hanno comunicato ai nostri uffici il proprio IBAN riceveranno quanto dovuto direttamente sul conto. Coloro che, invece, nonostante i solleciti, non avessero ancora comunicato i riferimenti del conto corrente bancario o postale (codice IBAN), riceveranno le proprie spettanze tramite bonifico postale domiciliato. Si dovrà quindi attendere di ricevere la comunicazione della Cassa Edile via posta prima di recarsi allo sportello di Poste Italiane più vicino. Si ricorda che l’accesso agli uffici postali, vista l’emergenza sanitaria, oltre che sconsigliato, è contingentato per evitare assembramenti.


Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare gli uffici della Cassa Edile di Cagliari via telefono (070 3423001) o inviare un’e-mail a info@cassaedilecagliari.it.

Si informano le imprese iscritte che, a partire da lunedì 4 maggio, sarà riattivato il servizio di sorveglianza sanitaria in convenzione con i nostri medici del lavoro.
Secondo quanto previsto dalle misure del Governo e dalle indicazioni fornite dalla Direzione Generale della Sanità della Regione Sardegna (Nota n. 8206 del 01/04/2020) si darà precedenza alle visite mediche considerate più urgenti, ovvero le pre-assuntive, preventive e quelle di rientro al luogo di lavoro a seguito di assenza per malattia/infortunio superiore ai 60 giorni.
Sarà necessario osservare alcuni accorgimenti per tutelare la salute e contenere al minimo il rischio di contagio dei lavoratori e degli operatori che effettuano le visite mediche, come previsto dai protocolli, dalle indicazioni del Ministero della Salute e dalla Regione Sardegna.
In particolare, si invitano le imprese a comunicare ai propri lavoratori di:

  • NON presentarsi per effettuare la visita medica se si ha una temperatura corporea superiore a 37.5°;
  • Presentarsi alla visita muniti di mascherina facciale (chirurgica, FFP2, ecc.);
  • Per evitare assembramenti è necessario rispettare tassativamente gli orari indicati nell’email di convocazione per le visite mediche. I lavoratori che non rispetteranno l’orario loro assegnato non saranno visitati.

Su indicazione dei nostri medici competenti si comunica, inoltre, che la sorveglianza sanitaria periodica è differita fino al termine dell’attuale emergenza sanitaria. Pertanto i giudizi di idoneità scaduti o in scadenza e le relative limitazioni/prescrizioni indicate dal medico competente saranno prorogati e validi fino al termine della suddetta emergenza.
Inoltre, per ridurre al minimo i tempi di contatto medico-lavoratore, potrà essere effettuata una valutazione preliminare da parte del medico competente tramite contatto telefonico con il lavoratore stesso.
Rimane inoltre garantita l’attività di consulenza alle imprese da parte dei medici, preferibilmente da remoto.

Per ulteriori informazioni vi invitiamo a contattare gli uffici della Cassa Edile della Provincia di Cagliari allo 070 34230200 o a inviare un’email a visitemediche@cassaedilecagliari.it.
 

Si informano le imprese e loro consulenti che il CPT di Cagliari ha elaborato un Protocollo di sicurezza anti-contagio Covid-19, che costituisce un supporto nell’elaborazione e definizione dei comportamenti da adottare nei cantieri edili. Tale documento, editabile, si basa sulle disposizioni normative, i protocolli sottoscritti dalle parti sociali del settore edile e sulle indicazioni fornite dalla CNCPT a livello nazionale e dovrà essere adattato alla specifica realtà di cantiere e di azienda. 
 
Il tecnico del CPT, previo contatto telefonico, può rendere disponibile il protocollo EDITABILE elaborato dal nostro ente paritetico e fornire assistenza  per la sua compilazione alle imprese iscritte, anche tramite un eventuale sopralluogo in cantiere.
 
Si rende immediatamente consultabile il Protocollo nazionale anti Contagio Covid-19 e il materiale grafico, elaborato dalla CNCE con la collaborazione del CNCPT, in cui sono illustrate le principali regole di comportamento da osservare nei luoghi di lavoro e nei cantieri per contenere la diffusione del COVID-19. 
 

Per scaricare il Protocollo nazionale di sicurezza anti-contagio Covid-19 cliccare qui.

Per scaricare le Informazioni grafiche per i cantieri edili cliccare qui. 

Per ricevere il Protocollo editabile elaborato dal CPT e per richiedere assistenza nella compilazione contattare l’ufficio tecnico del CPT allo 070 2084120 – int. 2.
Informativa sulla Privacy - Art. 13 Regolamento UE 2016/679

Il Titolare del trattamento dei dati è il Dott. Alberto Ricci. I dati, raccolti per la gestione della tua richiesta, sono trattati per la seguente finalità: rispondere alla comunicazione, alla richiesta di informazioni sui servizi e prodotti da noi commercializzati o altro specificato direttamente da te; potremo contattarti attraverso modalità tradizionali (posta cartacea, chiamate telefoniche con operatore) o automatizzate (e-mail, sms). Il mancato conferimento dei dati, non ci consentirà di dare seguito alla tua richiesta. Ti informiamo che, per le sole finalità sopra richiamate, i tuoi dati: 1) saranno trattati dalle unità interne debitamente autorizzate; 2) potranno essere comunicati a soggetti esterni quali i nostri partner o i soggetti erogatori di servizi attinenti i citati prodotti e servizi. Potrai richiedere l’elenco completo dei destinatari, rivolgendoti all’indirizzo email: info@cassaedilecagliari.it Laddove alcuni dati fossero comunicati a destinatari siti fuori dall’UE/Spazio Economico EU, SBC Sardegna Meridionale assicura che i trasferimenti verranno effettuati tramite adeguate garanzie, quali decisioni di adeguatezza/Standard Contractual Clauses approvate dalla Commissione Europea. Per informazioni relative al periodo di conservazione dei dati, ai diritti degli interessati (quali il diritto alla visualizzazione, modifica/rettifica, cancellazione, limitazione, opposizione, alla portabilità dei propri dati personali, nonché il diritto a proporre reclamo dinanzi all’Autorità di controllo) e per conoscere nel dettaglio la privacy policy di SBC Sardegna Meridionale, ti invitiamo a visitare il nostro sito alla pagina https://www.sbccagliari.it/privacy/. Il Responsabile per la protezione dei dati, è contattabile al seguente indirizzo: info@cassaedilecagliari.it

×

Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per fornirti servizi e pubblicità in linea con le tue preferenze. Se chiudi questo banner premendo il tasto 'Accetto' ne accetti l'utilizzo per 1 mese. Per maggiori informazioni sui cookie e sul Trattamento dei dati personali leggi l'informativa

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi