SISTEMA BILATERALE DELLE COSTRUZIONICassa Edile CPT Scuola Edile
Conoscere per prevenire: al via il progetto, in collaborazione con l'INAIL; per un'edilizia sempre più sicura
You are here: Home \ Articoli in evidenza \ Conoscere per prevenire

La Cassa Edile e il CPT, in collaborazione con l’INAIL, consapevoli dell’alto rischio cui sono sottoposti i lavoratori del settore edile, propongono alle imprese proprie associate il progetto “Conoscere per prevenire”, finalizzato a informare e formare gli addetti ai lavori circa le buone prassi utili a prevenire infortuni e malattie professionali. Il progetto si pone come naturale prosecuzione del precedente Cantieri in salute, terminato nel 2012. Le imprese iscritte alla Cassa Edile di Cagliari possono aderire gratuitamente al progetto e usufruiranno non solo del servizio di sorveglianza sanitaria gratuito, ma potranno accedere, sempre gratuitamente, a tutta una serie di analisi mediche più approfondite per monitorare lo stato di salute dei propri lavoratori. Il progetto prevede:

1. Attività di prevenzione attraverso azioni di informazione/formazione, ovvero tramite la divulgazione di materiali cartacei, informatici, ecc. direttamente presso i cantieri e i luoghi di lavoro.
2. Monitoraggio dello stato di salute dei lavoratori del settore su problematiche relative alla movimentazione manuale dei carichi e sovraccarico biomeccanico degli arti superiori;
3. Verifica di eventuali scostamenti rispetto alla situazione medica in pregresso, a carico del rachide, riscontrata sui soggetti sottoposti a sorveglianza sanitaria durante il progetto “Cantieri in salute”;
4. Analisi epidemiologica delle risultanze del monitoraggio dello stato di salute;
5. Diffusione di “buone prassi” coerenti con le valutazioni epidemiologiche del progetto utili per prevenire gli infortuni e le malattie professionali e divulgazione delle risultanze del progetto.

Tra gli obiettivi specifici del progetto vi è il potenziamento dell’attività di assistenza e consulenza alle imprese, con un’intensificazione dei sopralluoghi nei cantieri da parte dei tecnici preposti, al fine di verificare il rispetto delle norme in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro e supportare il datore di lavoro e suoi dipendenti nell’eventuale messa a norma del cantiere.
In relazione alle finalità del progetto e in coerenza con quanto previsto dalla normativa in materia di privacy, la Cassa Edile e il CPT elaboreranno, in forma anonima e collettiva, i dati raccolti nell’ambito della sorveglianza sanitaria e le risultanze derivate dalle analisi statistiche verranno illustrate, a conclusione del progetto, durante un seminario/convegno, ai vari attori e autori del progetto.
L’adesione al progetto è gratuita e riservata alle imprese iscritte presso la Cassa Edile di Cagliari.
Per ulteriori informazioni in merito contattare gli uffici della Cassa Edile di Cagliari allo 070/3423001 o inviare un’email a info@cassaedilecagliari.it.

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi