SISTEMA BILATERALE DELLE COSTRUZIONICassa Edile CPT Scuola Edile
Rimborso spese per protesi varie
You are here: Home \ Servizi \ Rimborso spese per protesi varie
Cassa Edile

La Cassa Edile corrisponde al lavoratore un rimborso pari al 50% della spesa sostenuta fino ad un massimo di € 775,00 annui per l’acquisto di protesi varie (dentarie, oculistiche, ecc.) che non siano mutuabili dal servizio ASL.

E’ necessario che, al momento dell’emissione della fattura, il lavoratore risulti alle dipendenze di un’impresa iscritta alla Cassa Edile e abbia prestato, nei 12 mesi precedenti l’evento, anche in più circoscrizioni territoriali, almeno 600 ore lavorative regolarmente coperte da contributi e dal versamento dell’accantonamento per ferie, gratifica natalizia e riposi annui.

La domanda dovrà essere presentata dal lavoratore, entro e non oltre 90 giorni dalla data della fattura, su apposito modulo a cui dovrà allegare in originale il certificato medico con la diagnosi e la prescrizione del tipo di protesi e la fattura analitica delle spese sostenute.

La presentazione della documentazione oltre il termine di 90 giorni dalla data di emissione della fattura determina la decadenza del diritto al rimborso.

Rimborso spese per protesi varie

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi