SISTEMA BILATERALE DELLE COSTRUZIONICassa Edile CPT Scuola Edile
Permesso di costruire, ecco il modulo standard aggiornato
You are here: Home \ News \ Permesso di costruire, ecco il modulo standard aggiornato

Come previsto, ieri la conferenza unificata ha approvato la revisione del modello unico per la richiesta del permesso di costruire, aggiornato rispetto allo schema licenziato tra il 2014 e il 2015 per tenere conto delle novità nel frattempo intervenute (dopo i decreti legislativi 126 e 222 del 2016). Aggiustamenti formali che non contraddicono lo schema precedente.
Le Regioni hanno ora tempo fino al 30 settembre prossimo per adottarlo, eventualmente con le consuete “personalizzazioni” concesse «in relazione alle specifiche normative regionali». I Comuni, entro il 20 ottobre lo devono rendere disponibile sul sito istituzionale.
L’obbligo di pubblicazione, si legge nel documento approvato ieri in conferenza unificata e proposto dal dipartimento per la Semplificazione -è assolto anche attraverso «il rinvio alla piattaforma telematica di riferimento» oppure il «rinvio alla modulistica adottata dalla Regione, successivamente all’accordo e pubblicata sul sito istituzionale della Regione stessa».
Per chi non si adegua sono previste sanzioni: «La mancata pubblicazione dei moduli e delle informazioni indicate sopra entro il 20 ottobre 2017 costituisce illecito disciplinare punibile con la sospensione dal servizio con privazione della retribuzione da tre giorni a sei mesi (articolo 2, comma 5, decreto legislativo n. 126 del 2016)».

Massimo Frontera

Da: IlSole24Ore, 07/07/2017

Per visualizzare e scaricare l’articolo cliccare qui

Richiesta di permesso per costruire

Utilizziamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza nel nostro sito. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di più accedi alla pagina dell’ informativa estesa sui Cookie

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi